HOME‎ > ‎Le notizie dal GVS‎ > ‎

Corso di Primo Soccorso: boom di adesioni

pubblicato 21 mar 2014, 01:56 da INFO GVS Valle Lavino
Corso di Primo Soccorso: boom di adesioni

Grande successo per il Corso di Primo Soccorso del GVS partito l'11 marzo. 

Serata sulle Emergenze Pediatriche: overbooking in un solo giorno!

 

Il Corso di Primo Soccorso del GVS ha preso il via martedì 11 marzo presso la Sala dell'Arengo del Comune di Zola Predosa e proseguirà per 6 incontri serali fino al 15 di aprile. L'edizione 2014 ha raggiunto il picco delle richieste: in cinque giorni si sono esauriti tutti i posti disponibili e già novanta persone sono in lista d'attesa per la prossima edizione


Novità di quest'anno, una serata supplementare gratuita sulle Emergenze Pediatriche che si terrà giovedì 8 maggio sempre a Zola con la partecipazione della dr.ssa Elisa Mazzoni dell'Unità Operativa di Pediatria e Pronto Soccorso Pediatrico dell'Ospedale Maggiore di Bologna, dedicata particolarmente a insegnanti delle scuole e ai genitori. Per questo incontro il GVS in un solo giorno ha chiuso la lista con 140 adesioni. Di queste circa il 70% sono rappresentate da genitori e circa un 20% da insegnanti delle scuole del territorio.


Il Presidente del GVS, Doretta Reggiani (recentemente rieletta dall'Assemblea dei soci dell'associazione GVS), in apertura della prima serata del Corso, dà il benvenuto al pubblico e ringrazia tutti i volontari, di ieri e di oggi, che hanno contribuito alla buona riuscita di tutte le iniziative. <<Il GVS ha 27 anni di storia alle spalle, da allora può contare sulla forza, sull'altruismo e sull'entusiasmo di tanti volontari, è grazie a tutti loro che l'associazione continua ad essere un bene prezioso per la comunità. Un sentito ringraziamento va alla collaborazione a titolo gratuito che ci rinnovano i medici e gli infermieri dell'Ospedale Maggiore, relatori del corso, e al nostro Direttore Sanitario, Dr. Stefano Badiali, alla loro altissima professionalità qualificata dobbiamo il prestigio del Corso di Primo Soccorso. Infine, non ultimi, si ringraziano quanti ci sostengono e le tante istituzioni vicine: il Comune di Zola Predosa che sempre offre grande collaborazione e gli altri enti patrocinatori (Comuni di Monte San Pietro e Anzola dell'Emilia, da quest'anno anche la Provincia di Bologna, la Regione Emilia Romagna e IRC Comunità (Italian Resuscitation Council)>>.


L'encomio all'operato del GVS viene espresso anche dai Sindaci di Zola, Stefano Fiorini, e di Monte San Pietro, Stefano Rizzoli, entrambi presenti alla prima serata del Corso, La divulgazione della cultura del soccorso è importante perchè aiuta sensibilmente l'attività del Servizio Sanitario: il  riconoscimento delle cause e un tempestivo allertamento dei soccorsi aumenta le possibilità di ritorno allo stato di salute o di sopravvivenza degli infortunati. Per questo motivo il Corso del GVS rappresenta un'opportunità importante per la popolazione e la richiesta sempre crescente dei cittadini dimostra quanta sia forte la domanda di conoscenza, che va incoraggiata. I due comuni, territorio di appartenenza del GVS, intendono rinnovare dunque il sostegno e la replica di iniziative come queste. 


La Reggiani commenta così il successo di adesioni alla serata sulle Emergenze Pediatriche dell'otto maggio: << Abbiamo voluto privilegiare l'adesione degli insegnanti e dei genitori a questo incontro per dare loro l'opportunità di acquisire nozioni base per poter intervenire prontamente e correttamente, con questa occasione siamo felici di contribuire nel nostro piccolo a una maggior sicurezza per i nostri bambini>>. Per l'altissima richiesta di questo appuntamento il GVS intende pubblicare sul proprio canale Youtube le riprese della serata.


Comments