HOME‎ > ‎Le notizie dal GVS‎ > ‎

il calendario GVS 2016 sta arrivando nelle case!

pubblicato 2 dic 2015, 16:41 da INFO GVS Valle Lavino   [ aggiornato in data 2 dic 2015, 16:46 ]
E' già iniziata la distribuzione del calendario 2016 marchiato GVS Valle Lavino! Abituatevi a vedere in giro per le vie di Zola e Monte San Pietro le nostre tute arancioni (eccezionalmente senza ambulanza al seguito) per distribuire porta a porta, a tutte le famiglie di Zola Predosa e Monte San Pietro il nuovo calendario dell'associazione. Il progetto di quest'anno nasce da una nota frase di Sofocle che ben rappresenta l'attività di volontariato del GVS: "L'opera umana più bella è quella di essere utili al prossimo", dove per "opera" sta, nel caso specifico, per Opera d'arte. Ci siamo divertiti a simulare le pose dei soggetti delle opere d'arte più note al mondo, da Leonardo a Raffaello, da Vermeer a Picasso, per citarne alcuni: Si parte con la Gioconda, a gennaio, fino ai famosissimi angioletti della Pala Sistina di Raffaello, a dicembre. Ogni opera d'arte viene associata a un significato importante legato alla nostra attività di volontariato, al nostro spirito, alle nostre speranze, al nostro impegno quotidiano, la copertina vuole comunicare in maniera chiara la nostra passione e quanto tutti noi volontari abbiamo a cuore il bene della comunità mettendo a disposizione il nostro tempo e le nostre risorse. 
"Grazie al contributo professionale di Marco Guidetti e a quello dei 97 sponsor coinvolti per sostenere interamente le spese del calendario abbiamo potuto realizzare questo bel progetto - commenta Doretta Reggiani, presidente - quando abbiamo saputo della collaborazione spontanea e gratuita di Marco, fotografo di fama, abbiamo subito capito che l'idea avrebbe avuto il successo meritato... e dai primi risultati sembra proprio confermare gli auspici! Il calendario è frutto delle idee, dell'impegno e delle capacità dei nostri volontari,  le spese vive si riducono pertanto alla sola stampa delle copie cosicché tutto il ricavato può essere convogliato per il nostro progetto della nuova sede "la Casa del Volontario".
Per favorire la contribuzione dei cittadini abbiamo aperto recentemente  anche un crowdfunding sul portale Buonacausa, chi vorrà sostenerci, oltre alle consuete modalità, potrà farlo anche attraverso web sul progetto chiamato "Costruiamo la Casa del Volontario"  buonacausa.org/cause/casadelvolontario
 
Il Calendario è anche il nostro miglior modo per augurare a tutti Buon Natale e Felice 2016 a tutti i cittadini!
 
Comments